Aiutiamo Poesia in Rete con il Crowdfunding

AIUTIAMO POESIA IN RETE

 

 

Ciao, mi chiamo Titti, e ho sempre amato follemente la poesia. Un caro amico mi ha suggerito di aprire un blog di poesia, che abbiamo chiamato semplicemente Poesia in Rete. Carlo Congia, che è un bravissimo informatico, l’ha creato, ed io ci ho lavorato per un numero incredibile di ore, imparando tutto quello che serviva, perché per fare un blog serio non occorre solo amare la poesia. Si devono imparare tante cose, ma la passione mi ha spinto a farlo, e naturalmente Carlo mi ha insegnato tutto, tranne la poesia, che era già mia 😉 Abbiamo visto subito che Poesia in Rete era molto apprezzato, forse perché tutte le poesie vengono prese dalle raccolte, quindi c’è sempre la fonte, o forse perché c’è quasi sempre il testo in lingua originale, ma soprattutto perché sono una persona maniacalmente precisa.
Adesso veniamo al dunque. Gestire un blog seriamente, che è il mio più grande sogno, richiede anche fondi… purtroppo la passione non basta.
Chi mi aiuta a realizzare il sogno più grande della mia vita?

AIUTIAMO POESIA IN RETE

Vorrei che questo articolo fosse professionale, ma non riesco a scovare Carlo… forse mettere una sua foto da ragazzo lo farà uscire allo scoperto.

😀 😀 😀