«Scriverò su carta di riso» – Laura Chiarina

Foto di Chema Madoz

 

Scriverò su carta di riso
e vi chiederò di guardarla
                                                  contro la luna
                      – vedrete l’anima dei chicchi
       sentirete il mormorio della palude –

vi chiederò di formare con il foglio
una gabbietta
                         – immaginare il pappagallo
                                             dalle piume verdi
                       farfugliare le mie metafore –
e infilare delicatamente la mano
                                                   per acciuffarlo
        (come fosse il Senso).

Vi scongiurerò di lasciare
il cancelletto aperto
                                  – in modo che la poesia
                                                possa volar via –

la guarderete dileguarsi
augurandovi che ritorni:
                      sarà un profumo o un lampo
                                  un fiore o uno sguardo
          oppure il brivido  per la lucertola 
che vi sfiorerà e sfreccerà via.

Laura Chiarina

All rights reserved – 2017©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.