Il sole – Aldo Nove

Foto di Luigi Ghirri

 

Perché c’erano strade su cui andare
e il cielo da guardare che incombeva

si rovesciava e il sole si scioglieva
al suolo, prorompeva dalle piante
incolte, arbusti prossimi all’asfalto

tra i gas dei camion si faceva largo
il sole. Dentro un concavo di voci

piú piccole, a miriadi di colori,
piú nuvole le voci
in un intreccio

ci scivolavo dentro.
Erano gli anni.

Aldo Nove

da “Addio Mio Novecento”, Einaudi, Torino, 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.