«Dorme» – Adonis

Max Dupain, Jean with wire mesh, 1936

 

Dorme –
il suo volto è fiori e rose,
i suoi colori si armonizzano,
i suoi colori contrastano,
una volta rosso acceso di rosa damascena,
una volta gardenia che
abbraccia un gelsomino.
Una volta stella
che galleggia su una nave di ninfee.

Adonis

(Traduzione di Fawzi Al Delmi)

da “La foresta dell’amore in noi”, Guanda, Parma, 2017

Un commento su “«Dorme» – Adonis

  1. paroledipolvereblog ha detto:

    🌹🌹🌹

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...